fbpx

Tipologia di porta per il garage

Le porte del garage sono una parte importante dell’esterno di ogni casa. Sono la prima cosa che i visitatori vedono quando arrivano e l’ultima quando se ne vanno. Per questo motivo, le porte del garage sono una grande opportunità per aggiungere fascino e carattere alla vostra abitazione.

Sia che vogliate dare un aspetto più moderno o aggiornare la porta del garage esistente, ci sono molte opzioni a disposizione.

A seconda delle preferenze, del budget e dello spazio disponibile, ce n’è per tutti i gusti. Ecco alcune informazioni per aiutarvi a scegliere la porta del garage più adatta.

Porta per garage basculante

Questo tipo di porta per garage è molto popolare tra i proprietari di case in aree dove neve e ghiaccio sono comuni. Se vivete in una zona fredda, una porta di garage basculante può aiutarvi a tenere lontani gli agenti esterni dall’interno della vostra casa.

Il principale vantaggio di una porta di garage basculante è che viene azionata da un unico meccanismo a molla. Quando la porta si chiude, la molla si allunga, quando si apre, si accorcia, in modo da stare sempre in trazione e rendere più semplice l’utilizzo

Un altro meccanismo di funzionamento della porta basculante è quello con i contrappesi, in questo caso quando la porta si alza, i contrappesi scorrono verso il basso permettendo l’apertura della porta senza alcuno sforzo.

Se scelta in modo appropriato, una basculante diventa anche un ottimo elemento di design che migliora l’estetica della casa e, allo stesso tempo, la protegge dai tentativi di effrazione. Le porte da garage basculanti sono solitamente realizzate in legno, fibra di vetro o acciaio e richiedono una particolare manutenzione.

Questo tipo di porta può essere anche coibentata con delle lastre per garantire isolamento termico ed acustico.

Porte per garage a battenti

Le porte da garage a battenti sono ideali per i proprietari di casa che desiderano una porta da garage classica ed elegante. Sono facili da installare e da mantenere e sono disponibili in molte finiture e stili diversi per adattarsi all’estetica dell’abitazione.

Possono essere costituite da un’anta singola oppure due simmetriche o asimmetriche di dimensioni diverse.

Questo tipo di porta prevede un telaio fisso, murato o tassellato, a cui vengono collegate le ante tramite cerniere o cardini, mentre l’apertura, può avvenire verso l’interno o l’esterno e sempre in orizzontale.

È una buona scelta se si vogliono evitare ingombri laterali e manutenzione eccessiva. Inoltre, la porta per garage a battenti offre un’ottima tenuta antieffrazione e un buon livello di personalizzazione.

Porte sezionali da garage

Le porte per garage sezionali sono diffuse soprattutto negli USA, ma negli ultimi anni sempre più utilizzati anche in Italia.

Un tipo di porta caratterizzata dall’apertura a scomparsa, la serranda scorre sulle guide e si allinea al soffitto, eliminando del tutto l’ingombro.

La parte che si apre scorrendo verso l’alto è realizzata con tanti piccoli pannelli che non debordano e restano a filo muro.

Le porte sezionali vengono installate parallelamente al tetto del garage e si aprono in verticale scorrendo verso l’alto, il che permette di avere tantissimo spazio libero sia all’interno che all’esterno del garage.

Anche la porta sezionale per garage può essere coibentata per tenere fresco il box auto, inoltre, sono disponibili anche tipologie con aperture laterali.

Porte di garage motorizzate

Questo tipo di porte utilizzano sensori per aprirsi e chiudersi automaticamente, sono ideali se in casa ci sono persone con disabilità o limitazioni che gli rendono difficile manovrare l’apertura e la chiusura.

L’automazione è possibile sia su porte battenti, che scorrevoli o basculanti.  Tuttavia, hanno un costo maggiore dovuto al tipo di installazione e ai dispositivi elettrici necessari al funzionamento.

Porte da garage scorrevoli

Questa tipologia di porta rende molto più semplice l’entrata e l’uscita, grazie allo scorrimento in orizzontale lungo la parete laterale, il che permette di risparmiare molto spazio.

Le porte scorrevoli sono, quindi, una soluzione salvaspazio per garage, con una resa estetica e di design molto buona, ma per poter essere installate necessitano di spazio sufficiente per consentirne l’apertura.

Porta da garage a serranda

La porta a serranda per garage ha un’apertura ad arco, ha il vantaggio di ridurre gli ingombri grazie alla possibilità di arrotolata completamente, sia in modo manuale che elettronico.

A differenza della porta sezionale, quella a serranda necessita di lavori di muratura per l’installazione, ma lascia il soffitto totalmente libero.

 

Come scegliere le dimensioni della porta del garage

Quando si devono scegliere le dimensioni della porta bisogna tener conto della grandezza del garage e del tipo di utilizzo che si vorrà fare. Sarà un box per auto oppure dovrà alloggiare altri veicoli? Conterrà scaffali e piani lavoro?

In commercio sono disponibili porte con misura standard che, presentano il vantaggio di costi inferiori rispetto a quelli realizzati su misura.

Tuttavia, non sono la migliore soluzione se si vuole ottimizzare l’ingresso del garage, anche restringere di pochi centimetri di larghezza, può comportare problemi a livello di spazio e di passaggio.

Quando si scelgono le dimensioni della porta per garage bisogna valutare la grandezza dello stesso, in particolare l’altezza e la larghezza dell’ingresso e tener conto del tipo di utilizzo che se ne vorrà fare.

La nostra azienda è specializzata nell’installazione di porte garage a Imperia con lavorazioni su misura, per garantire sempre il prodotto più adatto alle caratteristiche strutturali del garage e alle esigenze del cliente.

In fase preliminare all’acquisto raccogliamo tutte le informazioni necessarie per proporre una soluzione performante sia dal punto di vista estetico che funzionale. Contattaci per un preventivo.

Condividi questo Post!

Condividi su email
Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Richiedi un Preventivo