fbpx

Pergolati ad Imperia: come scegliere i migliori

Foto di Tende da sole

Chi dispone di uno spazio esterno all’abitazione, può utilizzarlo per trascorrere dei piacevoli momenti di relax in compagnia, organizzando pranzi e cene all’aperto, oppure, per ritagliarsi del tempo e bere un buon caffè.

I pergolati per terrazzo sono la soluzione ideale per poter vivere lo spazio durante tutto l’anno. È possibile installare pergolati in legno o alluminio, per avere riparo durante i mesi estivi, o le pergole bioclimatiche se si vuole un’installazione in grado di rendere godibile lo spazio esterno anche in inverno, durante i mesi più freddi.

I pergolati sono molto versatili e possono essere montati in modi differenti in base alle esigenze strutturali e allo spazio a disposizione.

In alcuni casi è possibile creare un pergolato sospeso o addossato al muro, soluzione migliore se il terrazzo è di piccole dimensioni. Il pergolato autoportante, invece, è perfetto per un giardino grande.

Oltre alla configurazione, che può essere completamente adattata e personalizzata, a fare la differenza sono i materiali scelti per costruire il pergolato.

Vediamoli nel dettaglio per capire come scegliere i pergolati migliori da installare fuori l’abitazione.

Pergolati in legno: effetto naturale a lunga durata

I pergolati in legno sono preferiti da chi desidera un risultato naturale e in armonia con l’ambiente circostante. Le tonalità di questo materiale conferiscono alle strutture una bellezza senza tempo.

I più moderni pergolati sono realizzati in legno lamellare, con un design elegante e minimalista, per una struttura visivamente poco ingombrante.

Il legno è sottoposto a trattamenti specifici che assicurano lunga durata e resistenza agli agenti atmosferici.

Qualunque sia la loro configurazione, i pergolati in legno posso prevedere chiusure laterali, tende da sole, vetrate scorrevoli, pannelli, etc. A differenza di altre tipologie di pergolati, quelli in legno hanno un costo maggiore e richiedono manutenzione periodica frequente.

Pergolati in alluminio: leggeri e resistenti

I pergolati in alluminio sono caratterizzati da un design moderno, che si integra molto bene all’interno di un contesto di arredo contemporaneo.

Sono leggeri e resistenti, la struttura del pergolato, interamente in alluminio, è durevole e senza tempo. Un materiale leggero ma in grado di garantire stabilità alla struttura.

L’alluminio richiede davvero poca manutenzione, è sufficiente pulire la superficie con un panno per eliminare il leggero strato di ossidazione che può formarsi a causa dei cambi atmosferici.

I pergolati in alluminio possono essere personalizzati completamente grazie alla lavorabilità tipica del materiale.

Pergole bioclimatiche: la soluzione definitiva per l’inverno

Le pergole bioclimatiche permettono di godersi gli spazi esterni anche durante i mesi invernali. La copertura è realizzata in lamelle motorizzate orientabili in base alle esigenze e a quanta luce o aria si vuole far passare all’interno del pergolato.

La copertura può essere chiusa totalmente per proteggersi da pioggia e neve, così come anche i laterali, attraverso diversi sistemi disponibili.

Le pergole bioclimatiche si adattano sia al terrazzo che al giardino e, come per quelle tradizionali, prevedono più configurazioni (autoportanti, sospese e addossate alla casa).

Le coperture bioclimatiche aiutano anche nel risparmio energetico, nello specifico, quelle addossate all’edificio, perché influiscono sulla temperatura degli ambienti interni.

Il vantaggio principale è dato dal loro contribuire a mantenere freschi i locali durante l’estate, con conseguente riduzione dell’utilizzo dei condizionatori.

Questa tipologia di pergole può essere installata tenendo conto di qualunque stile architettonico, e chiuse con vetrate laterali scorrevoli, che rappresentano la migliore configurazione.

Tipi di copertura per pergolato

Importante è anche il tipo di copertura del pergolato: quello in legno solitamente ha una copertura in tegole che può assumere gradazioni diverse in base all’ambiente e al tipo di esposizione alla luce solare.

È possibile utilizzare anche altri materiali come il plexiglass o il vetro, per una copertura totalmente trasparente e di grande effetto. Tuttavia, è una soluzione che necessita di molta manutenzione, poiché il materiale trasparente si sporca e macchia facilmente. Di conseguenza, ha bisogno di essere pulito ogni giorno per non perdere la sua bellezza.

Il migliore materiale per la copertura di un pergolato è il tessuto plastico, disponibile in una grande varietà di colori, resistente in grado di resistere alle aggressioni esterne, offrendo un buon livello di luminosità. È anche molto semplice da pulire.

Dove acquistare i migliori pergolati a Imperia

Se stai cercando un rivenditore pergolati a Imperia, noi di Sealvetro abbiamo a disposizione un’ampia fornitura di pergolati per terrazzo.

I nostri pergolati per esterno sono realizzati con i migliori materiali, sottoposti a trattamenti specifici per garantire alle strutture lunga durata nel tempo.

Contattaci per chiedere un preventivo gratuito e senza impegno, i nostri operatori sono a tua disposizione per fornirti tutte le informazioni necessarie utili a realizzare il tuo pergolato su misura.

Condividi questo Post!

Condividi su email
Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Richiedi un Preventivo