fbpx

Le pergole bioclimatiche retrattili

Il pergolato tradizionale, con la pianta di vite aggrappata e le api che ronzano intorno: la sola immagine evoca immediatamente ombra, comfort, estate. Ma si può pretendere molto, molto di più. Design modernissimi, funzionalità e innumerevoli vantaggi caratterizzano le pergole bioclimatiche, che rappresentano il top nel campo dei sistemi di copertura di spazi aperti, soprattutto quando si parla di una pergola con lamelle retrattili.

Pergola bioclimatica a lamelle orientabili e retraibili

Una pergola lamelle orientabili retrattili bioclimatica è caratterizzata da una struttura di base, di solito in acciaio o alluminio – in ogni caso molto resistente – e dalla parte superiore, realizzata con una serie di lamelle frangisole motorizzate che si possono orientare a piacimento, manualmente o tramite un telecomando. Sono proprio queste a determinare le particolari caratteristiche di questo tipo di copertura permettendo di trarre vantaggi dalle varie condizioni climatiche. Consentono di regolare la luce e il passaggio dell’aria. Garantiscono una buona ventilazione e possono anche chiudersi completamente, diventando così una vera e propria tettoia, che crea ombra e ripara dalla pioggia. Nello stesso tempo, però, dei binari che fanno scorrere le lamelle offrono la possibilità di farle sparire del tutto e decidere di godere di un contesto che sia totalmente sgombro, a cielo aperto.

Le pergole bioclimatiche possono essere sia addossate, cioè dotate di due sostegni da un lato, mentre dall’altro si appoggiano alla parete di un edificio, diventandone la continuazione, oppure autoportanti, con quattro sostegni, e dunque installabili in maniera autonoma, ad esempio vicino a una piscina.

Si dimostrano perfette non solo per uso domestico ma per attività commerciali, quali ristoranti, bar: è sufficiente uno spazio all’aperto, e si possono ottenere dei posti a sedere in più per accogliere la clientela in contesti che sono tra l’altro molto gradevoli alla vista. Con degli elementi aggiuntivi, ad esempio delle vetrate, le pergole bioclimatiche rappresentano inoltre un sistema di cui godere pienamente anche nella stagione invernale.

Pergola lamelle retrattili: vantaggi

Chi ha la fortuna di possedere degli spazi aperti sa bene che per trarne il massimo dei benefici bisogna ben organizzarli. Le pergole bioclimatiche consentono di creare dei piccoli paradisi personali. Nello stesso tempo consentono di godere di diversi vantaggi.

La loro installazione, innanzitutto, è molto rapida, e si colloca tra quei lavori detti di “attività di edilizia libera”, per cui non servono permessi particolari per montarle. Caratterizzate da strutture molto robuste, richiedono inoltre una manutenzione minima.

Le pergole bioclimatiche permettono anche di risparmiare energia e proprio per questo godono di vantaggi fiscali: nella stagione estiva, quando sono a ridosso di una parete, creano ombra dando modo di rinfrescare gli ambienti del locale attiguo, consentendo di risparmiare sulle spese del climatizzatore. Nello stesso tempo danno modo di gestire bene l’ingresso della luce naturale nelle stanza interne adiacenti. Gli sgravi fiscali a cui sono legate sono confermati per tutto l’anno 2021.

Un altro vantaggio – ne abbiamo fatto cenno – è rappresentato dal fatto che queste coperture non sono soggette ai capricci del tempo per cui possono dare modo di godere degli spazi esterni sper tutto l’anno. Le lamelle orientabili, infatti, sanno riparare dalla neve, dalla pioggia, e sono dotate di speciali grondaie in cui convogliarle e l’intera struttura, opportunatamente integrata a delle vetrate, permette di creare ambienti che offrono anche buone prestazioni in termini di isolamento acustico.

Pergola bioclimatica retrattile: uno spazio personalizzabile

La pergola bioclimatica retrattile può diventare un ambiente chiuso arricchito con delle luci a led, con delle tende motorizzate o addirittura con un impianto di riscaldamento. A conti fatti permette di guadagnare una vera e propria stanza che potrà svolgere diverse funzioni: sala da pranzo, salotto, stanza relax, da arredare secondo il proprio gusto. L’aggiunta di accessori può rendere la zona della pergola l’angolo di casa più apprezzato.

Le pergole retrattili sono delle strutture modulari e quindi adattabili a ogni esigenza. Realizzate su misura, hanno quindi dei costi variabili e consentono di essere installate anche su strutture già esistenti.

E non bisogna immaginarle solo come un privilegio per grandi ville o comunque case con giardino o grandi terrazzi: anche in piccoli balconi permettono di creare piccoli, privati e gradevoli angoli di mondo. Si inseriscono perfettamente in qualsiasi ambiente, anche molto piccolo.

Anche se è vero che è possibile acquistare strutture di questo tipo online l’ideale è, per non ricevere brutte sorprese, rivolgersi a una ditta specializzata, essere seguiti passo dopo passo, valutare e trovare la soluzione migliore, corrispondente ai propri desideri.

Condividi questo Post!

Condividi su email
Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Richiedi un Preventivo